Il cartongesso si caratterizza per soluzioni veloci ed economiche che durano nel tempo. In particolare trova applicazione per dividere ambienti e per ribassare soffitti, nonché per risolvere problematiche particolari quali ad esempio la presenza di umidità, l’isolamento termico, la compartimentazione antincendio EI.

Il cartongesso si presenta sotto forma di lastre dello spessore che possono variare da 1cm a 2cm circa di vario formato (120 cm x 200 cm, 120 cm x 250 cm, 120 cm x 300 cm, eccetera), costituite da gesso di cava racchiuso tra due fogli di cartone. 

Il cartongesso è ideale per eseguire controsoffittature semplici o multiformi (decorative). 

Una volta realizzate, le pareti ed i soffitti di cartongesso possono essere regolarmente tinteggiate con idropitture, smalti, carte da parati, dopo essere state trattate con un apposito isolante.